Epicura lancia la sua campagna di crowdfunding da 800 mila euro - News - Incubatore Imprese Innovative Politecnico Torino


Epicura lancia la sua campagna di crowdfunding da 800 mila euro

Autore: Anna Giannatempo

Epicura lancia la sua campagna di crowdfundingEpicura, il poliambulatorio digitale per l'assistenza socio-sanitaria, già attivo in 9 città, con 600 professionisti sanitari e oltre 5.500 prestazioni erogate, è partita con una campagna di equity crowdfunding su Mamacrowd.

Così Epicura lancia un nuovo round da 800 mila euro e, dell’ammontare, ad oggi sono stati già sottoscritti 450 mila euro da parte di Club degli Investitori, LVenture Group, Club Acceleratori, il veicolo di investimento, finanziato da SiamoSoci, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRC, fortemente voluto da I3P in collaborazione coi più importanti acceleratori attivi in Italia, e Boost Heroes.

L’operazione di aumento di capitale è attiva attraverso la piattaforma italiana Mamacrowd, che dà la possibilità anche ai privati di diventare soci a partire da un investimento minimo di 500 euro.

 

Epicura è già attiva in 9 città italiane

Avviato nel 2017, il servizio di EpiCura è attivo oggi in 9 città italiane (Torino, Milano, Roma, Bologna, Firenze, Brescia, Genova, Catania e Napoli) ed ha già servito oltre 1.200 pazienti, erogando 6mila interventi grazie gli oltre 600 professionisti iscritti alla piattaforma. In poco più di 18 mesi ha generato prenotazioni per oltre 200 mila euro con volumi che da gennaio 2018 crescono del 30% al mese.

I nuovi capitali saranno usati per ampliare la gamma di servizi offerti, completare lo sviluppo della piattaforma tecnologica ed estendere il servizio in altre città italiane.

Il servizio è attivo 7 giorni su 7 ed è prenotabile online 24 ore su 24 oppure telefonicamente, chiamando la centrale operativa che risponde 7 giorni su 7, dalle 8 alle 21. Tutte le prestazioni sono garantite entro 24/48 ore: tra i servizi offerti ad oggi, ci sono le prestazioni di Fisioterapia, Infermieristica, Assistenza domiciliare diurna e notturna e Osteopatia.

 

Fonti: Sole24Ore, Mamacrowd