Trasparenza

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE


In questa sezione del sito istituzionale, denominata "Amministrazione Trasparente", in corso di costante aggiornamento e adeguamento alla normativa, sono pubblicate le principali informazioni relative alla nostra Società, in linea con quanto previsto dalla Legge 190/12, dal Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 e dalle linee guida dell'ANAC, l'Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.

Il socio Finpiemonte ha istituito un Tavolo di lavoro con la Regione Piemonte al fine di definire delle Linee guida operative per le società partecipate da adottarsi in materia di Prevenzione della corruzione e Trasparenza e ha comunicato che entro la fine del mese di aprile 2016 sarà altresì elaborato ed inviato un fac-simile di Modello organizzativo 231, utile per l’adozione ex novo del Modello da parte dell'Ente. Tale modello sarà contestualmente sottoposto al Consiglio di Amministrazione di I3P per la relativa adozione.

In particolare, in merito alle attività maggiormente esposte al rischio di fenomeni corruttivi, come indicato al punto 3 delle “Linee guida per le partecipate del Gruppo Finpiemonte S.p.a. e partecipate da Finpiemonte Partecipazioni S.p.A. in materia di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza”, si specificano di seguito le misure fino ad ora adottate da I3P per quanto riguarda le seguenti aree di rischio obbligatorie e generali:

1. gestione delle autorizzazioni e delle concessioni: per I3P non è applicabile;
2. gestione degli appalti dei contratti e dei finanziamenti: attività gestita mediante il vigente “Regolamento per l’acquisizione di beni e servizi in economia” di I3P;
3. selezione e gestione del personale: attività gestita mediante il vigente “Codice per la disciplina delle procedure di ricerca, selezione e inserimento del personale” di I3P;
4. la gestione delle entrate, delle spese e del patrimonio (predisposizione di apposita procedura per la gestione della cassa, della tesoreria e dei flussi finanziari): attività di controllo e di revisione operata dal collegio sindacale, i cui membri sono iscritti all’albo dei revisori;
5. la gestione dei controlli, delle verifiche e delle ispezioni: per le attività ove previsto;
6. il conferimento di incarichi e nomine e la gestione degli affari legali e del contenzioso: attività svolta nell'ambito del “Codice per la disciplina delle procedure di ricerca, selezione e inserimento del personale” di I3P.

Il referente è l’Ing. Paola Mogliotti.




ORGANIZZAZIONE

Organi di indirizzo politico-amministrativo
Art. 14, d. lgs. 14-3-2013 n. 33, Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico

Consiglio di Amministrazione
In carica fino ad approvazione del bilancio al 31/12/2016

Prof. Marco Cantamessa - Presidente e Amministratore Delegato
Dott. Renato Bellavita - Vicepresidente
Ing. Alberto Dal Poz - Consigliere
Dott.ssa Paola Pisano - Consigliere
Dott.ssa Maite Manzi - Consigliere

ALLEGATI

Collegio Sindacale
In carica fino ad approvazione del bilancio al 31/12/2016

Dott. Mario Montalcini - Presidente
Dott. Massimo Cassarotto - Sindaco effettivo
Dott.ssa Anna Paschero - Sindaco effettivo