Rassegna stampa

18/03/2016

Yamgu, la startup dei i viaggi che sfrutta i social e gli open data

Tratto da: Nova.ilsole24ore.com - 16 marzo 2016

Sfruttare gli open data e la miriade di informazioni che quotidianamente gravitano sui social network per creare un itinerario di viaggio. È un po’ questa l’idea di Yamgu, startup incubata dall’I3P di Torino, fondata un anno e mezzo fa da Mauro Bennici (Cto) ed Ester Liquori (Ceo), appassionati di viaggio e tecnologia che nella vita sono marito e moglie. Oggi Yamgu è stata presentata a la stampa con una sorta di caccia al tesoro andata in scena nel cuore della città meneghina, fra il Duomo e la Scala. E qui abbiamo avuto l’occasione di parlare con la Ceo che ci ha spiegato nel dettaglio le funzionalità della applicazione e ci ha parlato delle difficoltà di fare startup in Italia: «Siamo stati fortunati a trovare alcuni finanziamenti (50mila euro da Club Italia Investimenti 2 e poco altro, ndr) – ci ha detto Ester Liquori – che ci hanno consentito di espanderci a molte città italiane, ma adesso miriamo dritti alle capitali europee». [...]
Consulta articolo