Global Game Jam

24/12/2013



Innovazione, collaborazione, sperimentazione. Queste sono le tre parole che caratterizzano la Global Game Jam 2014, evento mondiale di sviluppo di videogiochi che vedrà Torino per la prima volta come una delle sedi partecipanti alla 48 ore di sviluppo non stop di prototipi di videogame.
L'anno scorso l'evento ha visto impegnate 16.705 persone in 319 sedi distribuite in 63 stati. Durante la manifestazione 2013 sono stati prodotti 3248 videogiochi.

A Torino l'evento si terrà da venerdì 24 gennaio alle ore 14,30 a domenica 26 gennaio alle 18 a I3P, Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino (in via Pier Carlo Boggio, 59).
L’evento è organizzato dalla T-Union, il gruppo appena costituito da 6 studi di videogiochi, applied games e computer grafica di Torino (34BigThings, E-Mentor, Event Horizon, MixedBag, Sportsquare, Tinybull Studios) e veterani appartenenti alle differenti aree di competenza per promuovere la game industry nell'area torinese, condividendo le professionalità dei partecipanti.
A Torino la Global Game Jam 2014 è sponsorizzata da TreataBit, Microsoft YouthSpark, Fondazione Cariplo e View Conference.
Per partecipare è necessario registrarsi alla pagina della sede di Torino: http://globalgamejam.org/2014/jam-sites/turin




Share