L’innovazione e I3P non si fermano!

I consulenti di I3P sono a tua disposizione
anche in Smart Working!

Puoi contattarci:

Via email:

info@i3p.it

Via telefono:

011 090 5127

Hai un'idea innovativa?

24/12/2020

La PMI innovativa BeonD ha un nuovo investitore: UFI Filters

Startup

UFI Filters entra col 24,9% nel capitale di Beond, pmi innovativa e spin-off del Politecnico di Torino, impegnata nella mobilità sostenibile.

Responsive image

BeonD, nata nel 2013 come spin off del Politecnico di Torino e cresciuta in I3P, oggi è una PMI innovativa specializzata in servizi avanzati di ingegneria e nello sviluppo di pacchi batteria e bms (battery management system) per i settori automotive, motorsport, marino e applicazioni speciali.

Con un accordo siglato lo scorso 14 dicembre, BeonD ha annunciato l’ingresso al 24,9% nel proprio capitale sociale di UFI Filters, azienda leader della filtrazione e del thermal management.

Questa importante operazione conferma e rafforza la posizione di BeonD sul mercato nello sviluppo di nuove tecnologie legate alla mobilità del futuro. UFI Filters, da sempre impegnata nella ricerca, nell’innovazione e nella partnership con il mondo universitario, opta per l’open innovation, con l’obiettivo di integrare la propria esperienza con il know-how legato al mondo delle batterie e dei sistemi di gestione termica dei veicoli elettrificati.

BeonD ha focalizzato il proprio impegno e le proprie energie sull’engineering di veicoli elettrici e ibridi, costruiti con materiali innovativi, compositi, plastici e di manifattura additiva. 

“L’acquisizione delle quote di una società giovane e promettente come BeonD rinnova il nostro impegno ad essere all’avanguardia nello sviluppo di nuove tecnologie per il mondo automotive", ha dichiarato Giorgio Girondi, Chairman di UFI Filters. "Il know-know di BeonD ci darà la possibilità di percorrere nuove strade e di essere dei partner completi e affidabili, per fornire ai nostri clienti delle soluzioni a 360° per la mobilità del futuro".

“Per noi è importante l’ingresso societario di UFI Filters, un gruppo che, come noi, dedica impegno e risorse costanti nella ricerca e sviluppo di nuovi materiali e tecnologie", ha commentato Massimiliana Carello, socio fondatore di BeonD. "Siamo certi che i frutti di questa partnership non tarderanno ad arrivare”. 

Rassegna stampa

I filtri da Formula Uno di Ufi investono nelle batterie di Beond - Corriere della Sera

Ufi filters: entra in capitale BeonD e punta su batterie - ANSA


Share