12/07/2019

Midori vince innovation2live, la call per startup del Gruppo Enercom

A vincere l’edizione 2019 di innovation2live - progetto di innovazione del Gruppo Enercom - PMI innovativa nata nel 2011, ospitata all’interno dell’Incubatore I3P del Politecnico di Torino e dal 2018 con sede all’Energy Center del Politecnico di Torino. 

 

Il Gruppo Enercom ha lanciato una call4startup in ambito Smart Home e Smart City con l'obiettivo di individuare progetti e società innovative in grado di migliorare i servizi di illuminazione pubblica e distribuzione gas,  o proporre soluzioni Internet of Things per una maggiore efficienza energetica e un controllo dei consumi.

A vincere l’edizione 2019 è stata Midori, PMI innovativa nata nel 2011, ospitata all’interno dell’Incubatore I3P del Politecnico di Torino e dal 2018 con sede all’Energy Center del Politecnico di Torino. Midori realizza e vende servizi avanzati di analisi energetica e smart metering per fornire dati energetici precisi e di dettaglio. Il team di tecnici ed esperti ha inventato NEDl’unico dispositivo sul mercato in grado di effettuare un monitoraggio completo dei consumi elettrici di casa connettendosi contemporaneamente con tutti i dispositivi, senza la necessità di installare numerosi, costosi ed invasivi strumenti di misura.

NED si collega facilmente al quadro elettrico di casa e tramite una sola app per smartphone permette di accedere ad un’intera gamma di servizi, per scoprire il reale utilizzo dell’energia ed imparare a risparmiare sulla bolletta fino al 20% ogni anno.

Con la vittoria a innnovation2live, Midori ha ora la possibilità di trasferire velocemente al mercato la propria soluzione in ambito Smart Home, grazie al supporto del Gruppo Enercom che agevolerà il processo, individuando le soluzioni tecnologiche più funzionali alla linea di business e capaci di generare concreti vantaggi per i diversi tipi di utenti dei servizi erogati, sia in ambito business to consumer, sia in ambito business to business.

“Il riconoscimento da parte del Gruppo Enercom è per noi dimostrazione di come la nostra soluzione possa contribuire a creare maggiore consapevolezza rispetto all’utilizzo quotidiano dell’energia, per comprendere quali azioni adottare per ridurre le emissioni e gli sprechi, oltre che il prezzo delle bollette”, spiega Christian Camarda, CEO di Midori.

--

Fonti: Midori, StartupBusiness


Share