L’innovazione e I3P non si fermano!

I consulenti di I3P sono a tua disposizione
anche in Smart Working!

Puoi contattarci:

Via email:

info@i3p.it

Via telefono:

011 090 5127

Hai un'idea innovativa?

24/06/2021

Come ricevere l'incentivo Smart Money con l'incubatore certificato I3P

I3P

I3P è ente abilitato ad erogare i servizi richiesti per beneficiare dell'incentivo Smart Money 2021. Approfondisci e prepara la tua domanda!

Responsive image

Smart Money è l'incentivo promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia che ha l'obiettivo di facilitare l’incontro tra startup innovative, la rete degli incubatori e degli altri soggetti abilitati, al fine di rafforzare la presenza delle giovani realtà innovative in Italia e supportare le potenzialità di quelle che si preparano a fare il loro ingresso nel mercato.

Come funziona

L'iniziativa si rivolge a:

  • Startup costituite da non più di 24 mesi e iscritte alla sezione speciale del registro delle imprese;
  • Persone fisiche che intendono costituire una startup innovativa, con l’impegno di procedere dopo l’eventuale ammissione alle agevolazioni.

Smart Money prevede due forme di intervento a sostegno delle startup innovative:

  1. Contributi a fondo perduto per l’acquisto di servizi forniti dalla rete di incubatori, acceleratori e altri enti abilitati
  2. Investimenti nel capitale di rischio delle startup innovative

Nel primo caso, l’agevolazione prevede un contributo a fondo perduto per un importo massimo di 10.000 euro, che può coprire fino all’80% delle spese ammissibili, mentre nel secondo caso è previsto un contributo a fondo perduto pari al 100% dell’investimento nel capitale di rischio, nel limite complessivo di 30.000 euro. L’incentivo ha una dotazione finanziaria complessiva pari a 9,5 milioni di euro: i contributi saranno assegnati con procedimento a sportello e riconosciuti ai sensi del "de minimis".  

Il ruolo di I3P

In qualità di incubatore certificato, I3P è ente abilitato ad erogare i servizi richiesti per beneficiare dell'incentivo. 

Durante il webinar di approfondimento sul tema svolto il 21 giugno 2021, l'Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino ha illustrato quali sono i passi da compiere per poter richiedere le agevolazioni economiche di Smart Money, a partire dagli step fondamentali per avviare un'impresa. Tra le domande più comuni a cui Enrico Ghia, Senior Consultant di I3P, ha dato risposta nella prima parte dell'incontro:

  • Quali sono i processi che vengono attivati quando un imprenditore decide di cimentarsi nella sfida di portare al successo una nuova impresa?
  • Come ci si può muovere per validare la proposta imprenditoriale?
  • Cosa occorre costruire per avere un’impresa, oltre a un buon progetto e a un team consapevole?
  • Quali consapevolezze deve avere o acquisire il team imprenditoriale? 
  • Qual è il ruolo di I3P nella nascita e nello sviluppo di una nuova impresa?

Partendo da questi elementi, il webinar si è focalizzato sulle attività che I3P può svolgere per le startup innovative - diverse tipologie di consulenze, servizi logistici e di networking - e che rientrano nelle categorie previste dal bando di Smart Money, nonché sul dettaglio delle proposte economiche di base, divise in tre pacchetti, e sui consigli per la preparazione delle domande di richiesta dell'incentivo.

La registrazione video del webinar di approfondimento è disponibile di seguito:


Per ricevere maggiori informazioni o prendere contatto con I3P per la richiesta dell'incentivo Smart Money, è possibile scrivere all'indirizzo info@i3p.it fornendo i propri riferimenti e le informazioni principali sul progetto imprenditoriale. I tutor dell'Incubatore esamineranno le proposte e risponderanno nel più breve tempo possibile, al fine di arrivare a definire insieme un percorso customizzato e specifico per ciascuna impresa innovativa.


Share